Billboard Reggae Charts: debutto negativo per Groundation ed Etana?

Nell’ultima settimana sono usciti due attesissimi album: il 21 ottobre è toccato a A Miracle, nuovo lavoro discografico dei Groundation, seguito a ruota dal quarto album di Etana, intitolato I Rise, rilasciato il 28 ottobre. Chi ha avuto modo di ascoltarli avrà sicuramente apprezzato entrambi gli album ma pare che le vendite non siano andate come era previsto, in particolar modo negli Stati Uniti.

Nella reggae charts che raccoglie i dischi reggae più venduti della settimana e stilata dal nota rivista musicale Billboard, si nota come sia A Miracle che I Rise non siano nelle posizioni che tutti si attendevano. Era quasi scontato un debutto al primo posto per i Groundation, considerando anche che sono una band statunitense, e invece per loro è arrivato solo un primo posto. Preferiti di gran lunga i Soja con il loro nuovo disco Amid The Noise And Haste che da undici settimane è tra i più venduti e sopratutto i Rebelution che con Count Me In sono al top da venti settimane.

Per Etana c’è addirittura un settimo posto ma i dati delle vendite di I Rise andrebbero analizzate meglio. Il disco è infatti uscito il 28 ottobre e la classifica è stata stilata il 31 ottobre: questo significa che il dato si basa su soli tre giorni di vendite. Per dare un giudizio quindi toccherà valutare la prossima classifica che uscirà il 7 novembre. L’artista giamaicana ha comunque affermato di essere contenta del riscontro che ha avuto il nuovo disco.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi