sting-2014

Sting 2014: annunciata la lineup. Un premio da 1,5 milioni a chi vince il clash

Si avvicina l’evento dell’anno in Giamaica, lo show che da decenni richiama l’attenzione di tutti gli amanti della musica reggae ed in particolare della dancehall. Stiamo parlando dello Sting che si terrà a Portmore, sull’isola di St. Catherine, il 26 dicembre. Dopo i primi nomi annunciati nelle scorse settimane, è stata resa nota la lineup completa.

Tante le sorprese a partire dai nomi che mancheranno: non ci saranno infatti pezzi grossi della dancehall come Beenie Man, Bounty Killer, Mavado, Busy Signal, Konshens, Alkaline e diversi altri. In particolare i primi tre, i maggiori esponenti del mondo della dancehall, sarà un peccato non vederli sul palco. Ci sarà invece Capleton ad infiammare lo Sting, così come Ninja Man, Aidona, De Marco, Tommy Lee Sparta e Gully Boy. Grande spazio anche alla reggae music con Tarrus Riley, Etana, Kabaka Pyramid, Droop Lion, Exco Levi, Nature, Teflon, I-Wayne, Iba Mahr e tanti altri.

Da sempre uno dei maggiori interessi dello Sting, ed uno dei momenti clou della serata, è il clash, disfida canora tra i due maggiori deejay del momento. L’edizione 2014 riproporrà la sfida, rinominata Rapture Rematch, tra Black Ryno e Kiprich e che porterà nelle tasche del vincitore la bellezza di 1,5 milioni di dollari giamaicani, poco più di 10mila euro.

La lineup completa è visibile sul sito ufficiale dell’evento reggaesting.com. Ricordiamo inoltre che il concerto sarà visibile in diretta streaming mondiale.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi