Israele rende omaggio a Bob Marley: una versione acapella di Could You Be Loved (video)

Viene pubblicata con il nome di Happy 70th Birthday Bob Marley questa incredibile versione acapella di Could You Be Loved. È questo il modo con cui un gruppo di artisti israeliani hanno voluto celebrare il settantesimo compleanno di Bob Marley, nato a Nine Mile il 6 febbraio 1945.

Una data che verrà ricordata in tutto il mondo, segno di come questo artista abbia unito paesi, popoli, generazioni, religioni, culture grazie alla sua potente musica. A testimoniarlo è proprio questa iniziativa che invita a unirci per diffondere il messaggio di pace e amore e che lancia le celebrazioni che si terranno il 31 gennaio a Tel Aviv, esattamente all’Hangar 11.

Impossibile non apprezzare questa versione tutta instrumental di Could You Be Loved, prodotta da Guy Dreifuss e Shmulik Bar-Dan e a cui hanno partecipato Alon Landa, Amit Sagie, Gadi Altman, Odelia Oknin, Ohad Rein, Oren Wilson, Shira Chen, Tony Ray, Urijah Gazit e Yonathan Liner.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi