The Harder They Come: Jimmy Cliff annuncia il sequel del film

Tutto pronto per il seguito di The Harder They Come. Per chi non lo sapesse, oltre ad essere il titolo di un singolo e di un album del grande Jimmy Cliff, è anche il film reggae per eccellenza che tutti gli amanti di questo genere non possono non aver visto.

Una pellicola uscita nel 1972 con la regia di Perry Henzell che racconta la storia di Ivan Martin (interpretato proprio da Jimmy Cliff), un giovane aspirante cantante che cerca di emergere dalla strada nonostante le avversità del business musicale giamaicano. Il protagonista però nel suo percorso entra a far parte del mondo criminale e diventerà uno dei criminali più ricercati dalla polizia. A far da sottofondo al lungometraggio c’è ovviamente la musica in levare con brani come Rivers of Babylon dei The Melodians, Sweet and Daddy e Pressure Drop dei The Maytals e ovviamente brani dello stesso Jimmy Cliff come You Can Get It If You Really Want e diversi altri.

A più di quarant’anni dall’uscita di The Harder They Come, adesso è tutto pronto per un sequel. Ad annunciarlo in un’intervista al Jamaica Observer è Jimmy Cliff, il quale sostiene che in estate inizieranno le riprese tra la Giamaica e la Gran Bretagna. Il film però non ha ancora un nome certo: al momento viene chiamato dagli addetti ai lavori Many Rivers to Cross, come il singolo del cantante giamaicano già presente come colonna sonora nella prima pellicola. Come già scritto non ci sono sicurezze su questo nome: “Non sappiamo ancora come lo chiameremo. Il primo film lo avevamo chiamato inizialmente Hard Road To Travel ma nel corso dei mesi poi è diventato The Harder They Come” spiega Jimmy Cliff.

La nuova storia è stata scritta insieme ad uno scrittore di New York di quale però il  cantante non si ricorda il nome. Quel che pare certo è che nella nuova pellicola ci sarà ancora Jimmy Cliff che interpreterà ancora il personaggio di Ivan che però nel primo film era morto in una sparatoria. Il giornalista del Jamaica Observer fa notare questo particolare e Cliff risponde: “Tu vedi che gli sparano ma non hai mai visto seppellirlo“.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi