In Etiopia inaugurata una statua di Bob Marley

Quanto l’Etiopia fosse importante per Bob Marley lo sappiamo tutti, al punto che qualcuno sostiene che il re del reggae avesse espresso la volontà di essere sepolto nello stato africano, a cui aveva dedicato numerosi testi delle sue canzoni. Pare inoltre che la canzone Zimbabwe, nacque proprio durante il breve soggiorno che il cantante fece a Shashamane.

Nell’anno in cui si è celebrato il settantesimo compleanno di Marley, ad Addis Abeba è stata inaugurata una statua in bronzo a lui dedicata. Sabato 19 aprile, dopo mesi di lavoro, è stata finalmente resa pubblica questa magnifica opera realizzata dallo scultore etiope Bizuneh Tesfa, con un evento a cui hanno partecipato numerosi funzionari della città come si vede nel video sotto.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi