Demolita la casa di Vybz Kartel dove avvenne l’omicidio (video)

Lo scorso 28 luglio è stata demolita la casa di Vybz Kartel, noto artista dancehall attualmente in carcere. La richiesta di demolizione è stata presentata dallo stesso cantante, tramite il suo avvocato Tom Tavares-Finson, ma non sono note le motivazioni di tale decisione che è comunque stata accolta dalle autorità che hanno proceduto all’abbattimento, come si può vedere nel video pubblicato dal The Gleaner.

La casa in questione è la residenza di Havendale in St Andrew, dove Kartel ed altri tre uomini uccisero Clive ‘Lizard’ Williams, omicidio che è valso l’ergastolo ad Adidja Palmer, questo il vero nome del cantante giamaicano. La casa in passato venne incendiata, forse per distruggere prove importanti: terminato il processo e con una situazione di degrado che si era venuta a creare al suo interno e non solo, è giunta la richiesta di demolizione che è stata accolta con grande gioia da tutto il vicinato.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi