Rita Marley: continuiamo a fare qualcosa per l’Africa

Torna a parlare Rita Marley e lo fa in occasione dell’Arican Women of Excellence Lifetime Achievement Award che si è tenuto lo scorso 11 settembre a New York e dove la moglie del re del reggae è stata onorata con il Living Legends Award, un riconoscimento che viene assegnato alle donne dell’Africa o di origine africana che hanno contribuito in maniera eccellente alla lotta per l’indipendenza economica, politica e sociale del paese.

Voglio mostrare un po’ di amore per l’Africa, la Giamaica ed i nostri antenati” ha detto Rita che ha proseguito “Come diceva mio marito Bob ‘Africa Unisciti’. Questa sera siamo tutti qua riuniti ma dobbiamo ancora fare molto. In Africa in questo momento numerose donne vengono uccise, le bambine sono condannate a matrimoni infantili e le giovani ragazze costrette a prostituirsi. Nel 2015 le donne sono state pagate molto meno degli uomini per lavori svolti con analoghe competenze“.

Poi ha speso qualche parola anche per il premio ottenuto: “La mia fondazione opera in Ghana e Giamaica per migliorare la vita di donne, bambini e anziani, attraverso progetti per la salute, l’istruzione, la nutrizione e la comunità. Questo Living Legends Award significa che la Rita Marley Foundation è sulla strada giusta. Tuttavia dobbiamo lavorare ancora molto“.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi