shottas-2

Shottas 2: pronto il sequel del film con Ky-Many Marley. Ci sarà Mavado

Finalmente si hanno nuove notizie, seppur non moltissime, a riguardo del sequel di Shottas. Per chi non lo conoscesse, si tratta di una pellicola cinematografica pubblicata nel 2002 e che vedeva nel cast come protagonista niente meno che Ky-Mani Marley, figlio di Bob Marley, e Spragga Benz. Il film racconta la storia di due giovani ragazzi giamaicani che cercano di diventare dei gangster a Kingston.

locandina shottas 2A distanza di oltre tredici anni, finalmente si potrebbe materializzare il proseguo: nel luglio del 2012 venne infatti annunciato Shottas 2 e nei mesi successivi furono date alcune gustose anticipazioni come quelle che nel cast erano stati aggiunti Mavado, nota star dancehall giamaicana, ed il rapper statunitense Lil Wayne, oltre alla conferma di Ky-Many Marley e Spragga Benz. Alla regia ancora Cess Silvera che già aveva diretto il primo capitolo del film.

La pellicola sarebbe a tutti gli effetti il continuo di Shottas: il protagonista è ancora Biggs (interpretato da Ky-Mani) ma per questioni di droga ha dovuto lasciare la Giamaica. Per questo motivo il film è stato girato per la maggior parte nella Repubblica Dominicana ma non mancheranno scene di flashback che sono state girate sull’isola del reggae. Questo è quanto venne detto dal produttore americano Horace Madison nel settembre del 2012 ad inizio pre-produzione. Da quel momento non si hanno più notizie fino a quando non è apparsa sul web la locandina che vi mostriamo qui a fianco: non sappiamo se si tratta di quella ufficiale e cercando notizie in rete non si hanno molte indicazioni utili. Sulla locandina viene riportato il sito del film (www.shottasmovie.com) che però risulta inesistente e sopratutto viene riporta come data di uscita il 10 ottobre. Su facebook invece è stata aperta una pagina in cui lo scorso 24 settembre è stato annunciato che il film sarà presto in uscita. Potrebbe essere quindi proprio il 10 ottobre la data ufficiale di rilascio. Non ci rimane che attendere e scoprire se la pellicola sarà presto disponibile anche in Italia.

 

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi