shabba-ranks

Shabba Ranks impedisce a Beenie Man di esibirsi in Trinidad e Tobago

È andato in scena lo scorso 3 ottobre, allo Hasely Crawford Stadium di Port of Spain, il Trinidad’s Unplugged. Si tratta di una delle più importanti rassegne reggae di Trinidad e Tobago, paese che negli ultimi periodi sta facendo parlare di se nella scena in levare, più per gli arresti a noti artisti giamaicani che per gli eventi che propone.

Sul palco si sono esibiti Maxi Priest, Tanya Stephens, Chaka Demus and Pliers, Mad Cobra e numerosi altri artisti come Shabba Ranks. In lineup era previsto anche Barrington Levy che, dopo due concerti annullati a causa delle sue condizioni di salute, sarebbe finalmente tornato ad esibirsi nel paese caraibico. Anche questa volta però il suo show è saltato a causa del ricovero in ospedale subito la scorsa settimana.

Ed è proprio dall’assenza di Barrington Levy che nasce l’impensabile: i promotori dell’evento decidono di sostituire mr Murderer con il king della dancehall Beenie Man. Pare, stando a quanto riportato da IrieFm, che la sua presenza non sarebbe stata gradita a Shabba Ranks che ha fatto di tutto per non far esibire il “collega” sul palco di Port of Spain e così farlo rimuovere dall’evento. Nessuno però ha voluto commentare l’accaduto: Beene Man, una volta rintracciato non ha rilasciato alcuna dichiarazione mentre ogni tentativo di parlare con Shabba Ranks è stato inutile. Rimane quindi il mistero su cosa sia successo tra i due, considerando che il Trinidad’s Unplugged non sarebbe stato il primo evento in cui avrebbero condiviso il palco.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi