Beenie Man annunciato e poi cancellato dal festival per il suo passato omofobo

Il prossimo 20 febbraio andrà in scena in Nuova Zelanda uno dei numerosi festival reggae europei. Stiamo parlando del Raggamuffin Festival che per l’edizione 2016 ha già annunciato in lineup artisti come Ub40, Sly & Robbie, Maxi Priest e Junior Marvin, lo storico chitarrista degli Wailers di Bob Marley e che in passato ha ospitato tra i tanti Shaggy, Ky-Mani Marley e Ziggy Marley. La rassegna neozelandese sta però facendo parlare di se, in queste ore, per una decisione che ha fatto velocemente il giro del mondo.

In lineup era stato infatti annunciato Beenie Man, uno dei maggiori esponenti della dancehall. Poi il clamoroso dietro-front dei giorni scorsi: “Siamo lieti di annunciare che la giamaicana Diana King è stata inserita in lineup al posto di Beenie Man. Il festival non vuole discriminare le persone per razza, sesso o sessualità e, dopo aver ascoltato le preoccupazioni della comunità, abbiamo deciso per l’esclusione di Beenie Man” è quanto si legge in un comunicato degli organizzatori. Il motivo è appunto i testi omofobi che The King of Dancehall ha proposto in passato nei suoi brani.

Una situazione che nel reggae è sempre più frequente ma che offre l’ennesimo spunto di riflessione. Il passato di un qualunque artista è noto a tutti: che nella loro musica cantanti come Capleton, Sizzla, Queen Ifrica o lo stesso Beenie Man abbiano messo più volte riferimenti omofobi non è in discussione e proprio su questo punto che ci soffermiamo: che bisogno c’è ogni volta di fare tutto questo clamore? Perché invitarli se dopo qualche mese gli organizzatori si ritrovano ad annunciare l’esclusione? Non basterebbe sin da subito evitare di invitare tali artisti? Tante domande che hanno una sola risposta: pubblicità. La notizia ha fatto il giro del mondo (ovviamente su media che trattano reggae): bene o male, l’importante è che se ne parli e così è stato anche stavolta.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi