jah-cure

Jah Cure al settimo cielo per la nomination ai Grammy

A pochi giorni dalla pubblicazione delle nomination per il miglior album reggae ai prossimi Grammy, sono arrivate le parole di Jah Cure che si è detto entusiasta per quella che è la sua prima volta assoluta. Una nomination arrivata per il disco The Cure, rilasciato per la Vp Records lo scorso luglio e contenente 13 tracce tra cui brani che sono già dei successi come Rasta o Show Love.

Ho impiegato tempo, soldi e tanta fatica in questo progetto e quindi sono davvero orgoglioso di questa nomination” ha detto il cantante giamaicano che ha proseguito “Per me è un privilegio e devo dire che è il momento più alto della mia carriera. Sto facendo un buon lavoro“. Per Jah Cure, la nomination ai Grammy, è solo la conferma di quanto questo disco sia stato apprezzato dal pubblico: The Cure ha infatti raggiungo già 10mila copie vendute e da ventidue settimane è stabilmente nella classifica dei dischi reggae più venduti negli Stati Uniti, balzando dal quinto al secondo posto in quest’ultima settimana, causa-effetto della nomina.

Numeri che spianano la strada verso la vittoria per Jah Cure che se la dovrà vedere con Luciano, Morgan Heritage, Barrington Levy e Rocky Dawuni. Il vincitore sarà annunciato il prossimo 15 febbraio durante la cerimonia che si terrà allo Staples Center di Los Angeles.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi