Vershon festeggia il nuovo anno ed il compleanno in carcere

Se il 2015 gli aveva dato numerose soddisfazioni, il nuovo anno non è iniziato nei migliori dei modi per Vershon. Il giovane cantante, considerato come una delle nuove promesse della musica giamaicana, è stato arrestato dalla polizia che poche ore dopo lo ha rilasciato.

Il tutto è successo il giorno di capodanno, nonché compleanno dell’artista, quando la polizia di Hunts Bay lo ha fermato mentre era a bordo della sua auto bianca, una Toyota Kingfish. Le forze dell’ordine erano sulle tracce proprio di una vettura di colore bianco e delle stesso modello che poco prima era stata coinvolta in una sparatoria nella comunità di Cockburn Pen.

Dopo ore di interrogatorio il cantante è stato rilasciato. “È stato il peggior compleanno della mia vita” ha detto Vershon. Per il momento non sono note altre informazioni ma pare proprio che si sia trattato di uno scambio di persona.

 

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi