Una data italiana per Randy Valentine
Una data italiana per Randy Valentine

Randy Valentine: dopo il successo europeo è pronto il debutto discografico

Una serie infinita di concerti che lo hanno visto in tour per gran parte di questi ultimi anni sono serviti a far crescere la sua popolarità in Europa. Stiamo parlando di Randy Valentine, artista giamaicano che proprio grazie all’attività live, a mixtape come Bring Back The Love o Ep del calibro di Still Pushing o Break The Chain è riuscito a crearsi una buona base di pubblico sia sull’isola del reggae sia in paesi del vecchio continente come l’Inghilterra.

Adesso è giunto il tempo di dedicarsi al suo primo album: “Tra i miei progetti c’è sicuramente quello di pubblicare al più presto il mio primo album. Ci sto lavorando da anni e ci sono grandi cose in cantiere” ha detto Randy Valentine in una recente intervista al Jamaica Observer dove si legge anche “Ogni volta che torno da un tour o semplicemente da un week-end di concerto, mi dirigo dritto in studio. Sono ispirato e scrivo quello che ho tratto dalle mie esperienze”.

Randy Valentine, come Stylo G, è tra gli artisti giamaicani che hanno avuto un discreto successo in Inghilterra. In Italia è arrivato poche volte ma non ci dispiacerebbe vederlo nuovamente e con maggior frequenza. Infondo il cantante ha detto: “Credo fermamente che un artista, prima di rilasciare un album, debba avere un pubblico a cui presentarlo“. Ed il suo lavoro di “recupero pubblico” proseguirà presto con il rilascio del nuovo mixtape Radio Music, in uscita in free download il primo febbraio, e di cui abbiamo ascoltato nelle scorse settimane il primo estratto All I Need.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi