Congo Natty in Italia: un solo concerto a marzo

A distanza di poco meno di un anno dalla sua ultima apparizione italiana, Congo Natty tornerà nel nostro paese del mese di marzo. Il cantante classe 1964 vanta più soprannomi che album: oltre a Rebel MC è anche noto come Conquering Lion, Blackstar, Tribe Of Issachar, X Project e Ras Project.

I suoi esordi, negli anni ottanta, sono nel rap ma con il passare degli anni diventerà il pioniere di un genere che fonda la jungle music al reggae: un sound particolare, quasi ipnotico, che mescola dub, roots, drum&bass ai tamburi rituali rastafari. I suoi dischi si contano sulle dita di una mano: dal debutto nel 1990 con Rebel Music, siamo arrivati all’ultimo disco Jungle Revolution rilasciato nel 2013.

I suoi concerti sono rari ed è per questo che quando si presenta l’occasione di vederlo dal vivo, l’occasione non deve sfuggire anche perché i suoi set hanno un che di mistico che coinvolgono lo spettatore dal primo all’ultimo minuto.

Ecco la data:

19 marzo – Auditorium Flog di Firenze

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi