willi-williams

Willi Williams per la prima volta in Italia: le date

Per la prima volta in Italia arriva Willi Williams, artista giamaicano considerato tra i pionieri della musica reggae-roots. Nato nel Parish di St.Ann, dove tra l’altro sono nati artisti come Bob Marley, Burning Spear, Shabba Ranks, Romain Virgo e Busy Signal, ha iniziato la sua attività musicale negli anni sessanta grazie a Bob Andy.

Dopo la pubblicazione di vari singoli e la fondazione dell’etichetta Soul Sounds che produrrà artisti come Delroy Wilson e The Versatiles, si trasferisce in Canada ma tornerà successivamente a Kingston. Il 1978 è l’anno del debutto discografico da solista con Messenger Man ma la hit che lo ha fatto conoscere in tutto il mondo è sicuramente Armagideon Time, frutto del lavoro con Jackie Mittoo e Coxsone Dodd. Il brano non solo fu ripreso dai The Clash ma negli anni duemila è stata una delle colonne sonore del videogioco Gta San Andreas.

Willi Williams adesso arriverà in Italia per un tour esclusivo di tre date dove sarà accompagnato dalla The Roots Defender Band, band napoletana che in passato ha suonato con artisti del calibro di Michael Prophet, Johnny Clarke, Afrikan Simba, Earl Sixteen, Mad Professor solo per citarne alcuni. Si parte da Roma il prossimo 1 aprile per continuare a Siena e Napoli nei giorni successivi.

Ecco le date:

1 aprile – Cs Intifada di Roma
2 aprile – Sonar di Colle Val d’Elsa (SI)
9 aprile – Csoa Officina 99 di Napoli

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi