Toots Hibbert: dopo tre anni dalla bottigliata tornerà ad esibirsi

Toots Hibbert non solca un palco da ben tre anni, da quella sera del maggio 2013 quando, mentre si esibiva al Dominion Riverrock festival a Richmond, venne colpito da una bottiglia di vetro che venne lanciata da uno spettatore ubriaco.

Un episodio che non solo fece saltare il tour dei Toots & The Maytals, tra cui date anche in Italia, ma che ha provocato una lunga battaglia legale che si è chiusa da poche settimane con un ricco compenso nelle tasche del cantante giamaicano. Adesso per Hibbert è giunto il momento di superare le paure (pare che l’episodio lo abbia portato addirittura alla depressione) e tornare ad esibirsi davanti al pubblico.

L’occasione sarà il New York’s Groovin in the Park, il prossimo 26 giugno. Un concerto che doveva andare in scena poco dopo il brutto fatto accaduto al Dominion Riverrock festival ma che per ovvi motivi, venne annullato: adesso è tempo di recuperare questa data e chissà che anche noi italiani non avremo la possibilità di rivedere i The Maytals in opera.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi