Protoje contro i promoter giamaicani: colpa loro se mi esibisco poco

È un Protoje senza peli sulla lingua quello che ha parlato con il The Gleaner. L’artista giamaicano ha affrontato diversi temi ma si è soffermato maggiormente sulla sua intensa attività live che dal 2012 ad oggi lo ha visto solcare prestigiosi palchi americani ed europei, portandolo a girare gran parte del mondo.

Uno dei miei show preferiti in assoluto è stato un concerto in Costa Rica che registrò il sold-out” ha detto Protoje, ricordando di essersi esibito su palchi di festival europei come il Summerjam in Germania o il Glastonbury in Inghilterra, dicendosi contento di aver potuto finalmente approdare anche al Coachella Music Festival in California, condividendo il palco con Chronixx.

Le attenzioni poi si spostano sulla sua scarsa presenza nella sua terra e Oje Ken Ollivierre, questo il vero nome del cantante, afferma che nel 2015 è stato in Giamaica solamente per dieci giorni a testimoniare quanto sia stato intenso il tour promozionale di Ancient Future, il suo ultimo disco pubblicato nel marzo di quell’anno. La grande richiesta internazionale non è però l’unico motivo che ha portato Protoje a preferisce Europa e America alla sua Giamaica.

Il motivo principale lo spiega proprio il cantante trentaquattrenne: “Mi piace controllare il dove, il quando ed il come di ogni mio singolo concerto. In Giamaica questo non è possibile perché chi organizza lo fa in modo poco professionale: spesso i tempi di soundchek vengono spostati e capita che devo attendere anche quattro ore, rispetto all’orario stabilito, prima di esibirsi. Se mi è stato detto di cantare alle 22.30 io voglio cantare alle 22.30. Sono tante piccole cose ma molto fastidiose“.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi