alpha-blondy

Alpha Blondy a Cuneo chiede un minuto di silenzio per i terremotati

Lo scorso 26 agosto Alpha Blondy è tornato in Italia per l’unica tappa estiva nel nostro paese. È arrivato a due giorni dal tragico terremoto che ha colpito il centro Italia e che ha raso al suolo paesi come Amatrice, provocando quasi trecento vittime.

Il cantante ivoriano, considerato uno dei più importanti musicisti africani e uno dei più grandi artisti della scena reggae, ha avuto un pensiero speciale per tutte le persone che, proprio in quelle ore, stavano vivendo momenti di grande dolore. Dopo la intro strumentale della sua band, la The Solar System, ecco che Alpha Blondy fa il suo ingresso in scena e, rivolgendosi al pubblico, dice: “Vi chiedo per cortesia di rispettare un minuto di silenzio per le vittime del terremoto” aggiungendo poi “Pregate per i morti e le loro famiglie“.

 

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi