richie-stephens

Richie Stephens reinterpreta con successo ‘O Sole Mio in chiave ska

È sempre più a tinte italiane il cuore di Richie Stephens, artista giamaicano che non ha certo bisogno di presentazioni. La sua recente storia è ormai nota al pubblico nostrano: dopo l’incontro, in un festival nel sud Italia, con alcuni musicisti salentini tra cui Rankin Lele e Papa Leu, è nata l’idea di creare una band italo-giamiacana che proponesse sonorità ska.

Da qui la nascita di Richie Stephens & The Ska Nation che, lo scorso aprile, ha rilasciato il disco Internationally. La collaborazione è proseguita con un lungo tour europeo e, adesso, con un’interessante novità: il cantante ha intatti proposto un’interpretazione di ‘O Sole Mio, celebre brano della cultura musicale partenopea e italiana.

Ad accompagnare l’ottima esecuzione c’è anche il videoclip, con la regia di Federico Giannace, girato tra il borgo antico di Specchia ed il Teatro Giovanni Paesiello di Lecce.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi