crime

Il ritorno dei Pentateuch con il singolo Crime

Non si sentivano loro novità da tempo ma adesso è finalmente tornato il momento dei Pentateuch, collettivo giamaicano noto anche con il nome di Pentateuch Movement. I ragazzi di Kingston annunciano il nuovo album Chapter XVIII, atteso per la prima metà del nuovo anno, e rilasciano il primo singolo estratto.

Il brano proposto si chiama Crime, forte denuncia contro le ingiustizie e che affronta tematiche quali povertà e disagio che colpiscono i giovani di tutto il mondo. Ad accompagnare l’uscita del singolo c’è anche il videoclip, diretto da El Puru e Emmy Lou Mai, girato proprio tra le strade di Kingston. Crime vuole infatti accendere i riflettori sopratutto sulla situazione della terra dei Pentateuch, la Giamaica, dove la criminalità è all’ordine del giorno. L’isola è uno dei paesi con il tasso di criminalità più alto al mondo.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi