smile-jamaica-40

Confermati gli artisti che si esibiranno in vista dello Smile Jamaica Concert 2017

Nei giorni scorsi vi abbiamo già parlato di quella che sarà la terza edizione dello Smile Jamaica, un evento che intende rievocare lo storico concerto cui prese parte Bob Marley il 5 dicembre 1976 e che vede coinvolto nell’organizzazione Stephen Marley che per l’occasione coprirà i panni sia di artista on stage che di direttore artistico dell’evento.

Quello del 1976 fu uno dei concerti più significativi ed importanti nella storia di Marley, preceduto da un attentato avvenuto pochi giorni prima presso la sua abitazione al numero 56 di Hope Road a Kingston e cui seguì un periodo di auto-esilio in Inghilterra. La serie di eventi che han portato allo Smile Jamaica Concert è stato citato anche in una scena del film Io Sono Leggenda, in cui il protagonista Robert Neville (Will Smith), nello spiegare ad Anna (Alice Braga) chi fosse Bob Marley, sulle note di Stir It Up le dice: “Aveva un idea tutta sua, un’idea che potremmo quasi definire da virologo. Lui pensava che si potessero curare il razzismo e l’odio, letteralmente curare tramite delle iniezioni di musica e amore nella vita delle persone.
Un giorno doveva suonare a una manifestazione per la pace. Degli uomini sono andati a casa sua e gli hanno sparato addosso. Due giorni dopo lui è salito sul quel palco, e ha cantato. Qualcuno gli ha chiesto “Perché?”, lui ha detto “Perché le persone che cercano di far diventare peggiore questo giorno non si concedono un giorno libero.. come potrei farlo io?”. Illumina l’oscurità!“.

Il 3 dicembre di quest’anno, proprio il giorno in cui ricorre l’attentato alla vita di Marley e nel quale furono coinvolti la moglie Rita, alcuni suoi amici e membri dei Wailers, è stata annunciata una jam session aperta al pubblico al Bob Marley Museum, situato proprio al 56 di Hope Road dove avvenne l’attentato. Come Stephen ha affermato in un’intervista al Jamaica Observer, la scelta della data e del luogo è dettata dal fatto che “si tratta di un evento storico, che rimane impresso nella nostra memoria.. e che riteniamo meriti di venir rimesso in luce a 40 anni di distanza”.

I primi nomi di artisti e band finora trapelati che si esibiranno in questa giornata sono: Uprising Rootz Band, Dre Island, Kelissa, Black Hero e Feluke oltre, naturalmente, a Stephen Marley e diversi altri artisti speciali. Per il momento non sono stati svelati quali altri artisti prenderanno parte a questa data commemorativa.

Tra le voci dei cantanti che si esibiranno il 3 dicembre non si può non riportare quanto detto dalla cantante Kelissa: “È naturale che sia eccitata a prendere parte a questo evento iconico. Lo Smile Jamaica Concert è una parte della nostra storia e attendo con ansia di portare una grande vibe musicale. In più uno show come questo mi da la possibilità di connettermi con l’audience su un piano veramente bello”.

Commenta

commenti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi