A febbraio ritorna il Reggae Film Festival

Andato in scena per la prima volta nel 2008, ritornerà dopo una pausa di quattro anni il Reggae Film Festival. Stiamo parlando di una rassegna cinematografica della durata di tre giorni che raccoglie pellicole inerenti la scena reggae e la cultura giamaicana.

Ad annunciare questo gradito ritorno è stata Barbara Blake Hanna, direttrice del festival che ha così commentato: “Il cinema è un ottimo modo per promuovere la cultura giamaicana, in particolare la musica, e questo è un buon momento per farlo considerato che anche l’Unesco ha riconosciuto Kingston come città creativa della musica“. L’edizione 2017, che si terrà dal 16 al 19 febbraio nella capitale giamaicana, sarà completamente rinnovata ed oltre a puntare sui film, all’interno del festival sarà dato spazio anche ad attività correlate al reggae come stand con prodotti di artigianato, libri, cibo e sopratutto stage musicali dove gli artisti potranno esibirsi. Inoltre il festival sarà aperto per l’intera giornata ed ospiterà dibattiti e seminari.

Il Jamaica International Reggae Film Festival ha ospitato nel corso degli anni, pellicole provenienti da ogni parte del mondo come Stati Uniti, Inghilterra, Germania, Canada, Spagna, Brasile, Hawaii, Serbia, Cuba, Nuova Zelanda, Austria, Francia e Italia. A sua volta la rassegna è stata ospite in importanti appuntamenti europei come il Rototom Sunsplash o il One Love Festival inglese.

 

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi