Ad aprile due date italiane per Macka B

A distanza di poco meno di un anno dalla sua ultima apparizione nel nostro paese, avvenuta tra il giugno e l’agosto del 2016, Macka B sta per tornare in Italia. Questo apprezzato artista reggae, considerato uno dei più influenti dancehall toaster, vincitore tra l’altro nel 1992 e nel 1993 del premio come miglior dj britannico, tornerà sui palchi della penisola la prossima primavera con show già fissati per fine aprile.

Christopher Macfarlane, questo il suo vero nome, vanta una carriera di oltre trent’anni spesso legata a quella di Mad Professor e alla sua Ariwa Label. Il primo album di Macka B, dal titolo Signs of the Time, risale al 1986 e venne prodotto proprio dal professore matto, raggiungendo subito le vette delle Reggae Charts inglesi. Uno stile che spazia tra la dancehall ed il dub, senza dimenticare il roots, lo hanno reso uno degli artisti europei più apprezzati: nel suo repertorio vanno sicuramente citati anche i successivi album come Love It Jamaica, Here Come Troubles fino ad arrivare all’ottimo Never Played A 45, ultimo lavoro pubblicato nel 2015 e che conta al suo interno vere e proprie hit come Medical Marijuana Card, Rasta Tell Dem o la stessa Never Played A 45 che sono state risuonate e risuonate.

Il suo ritorno in Italia conterà due concerti, entrambi al nord, nei giorni finali di aprile: si inizia il 28 aprile a Corneliano d’Alba per proseguire il giorno successivo a Bologna. In entrambe le occasioni sarà accompagnato dalla The Roots Ragga Band.

Ecco le date:

28 aprile – Cinema Vekkio di Corneliano d’Alba (CN)
29 aprile – Sottotetto Club di Bologna

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi