Alborosie live a Venaria Reale: il nostro report fotografico

È al Teatro della Concordia di Venaria Reale, appena fuori Torino, che si chiude il Sound the System tour di Alborosie. Un tour di grande successo che ha toccato tutti i continenti, registrando un’enorme affluenza ad ogni data.

Lo show comincia già dalle 20, e sul palco si susseguono nomi della scena musicale torinese come i VallenTo Posse, che già avevano aperto il concerto di Albo durante il Colonia Sonora 2013 la scorsa estate, e Zuli. È poi il turno degli Hi Life Connection, gruppo italo-londinese, prima di lasciare posto al Bizzarri Sound e a Lion D, con pezzi quali ‘Trendsetta’, ‘Smoke the Best’ e ‘Try Afta You’. Non mancano i colpi di scena: infatti durante l’esibizione Lion chiama sul palco il cantante savonese Raphael.

L’ora è giunta, ed i membri della Shengen Clan Band arrivano. Tempo di sistemare gli strumenti e si può cominciare. Sulle note della canzone ‘Camilla’ la folla esplode in un boato. Brani classici come ‘Informer’, ‘Jah Jah Crown’ e ‘Still Blazing’ si alternano con brani più recenti quali ‘Play Fool to Catch Wise’ e ‘Raggamuffin’. Albo non manca poi di omaggiare Bob Marley con un medley ‘Get Up Stand Up/Crazy Baldheads’ e Peter Tosh con ‘Stepping Razor’.

I musicisti lasciano il palco per un piccolo intermezzo, e troviamo sul palco solamente Fitzroy, il batterista della Shengen Band, che invita a salire sul palco due ragazze per chiedergli se vogliono il bis. ‘International Drama’ e ‘Police’ sono il preludio per il brano di chiusura, che può solo essere ‘Kingston Town’. Durante il brano Pupa Albo invita sul palco Lion D e Raphael prima di lasciare il palco e prendere l’aereo che lo riporterà in Jamaica per un periodo di riposo post-tour prima di intraprendere un nuovo percorso musicale.

Report e foto a cura di Francesco Palazzi

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi