Alpha Blondy: la missione della musica è dare speranza all’umanità

In estate lo abbiamo ammirato, ancora una volta, sui palchi italiani dove è stato acclamato dal numeroso pubblico accorso a vederlo. Alpha Blondy, d’altronde, è uno degli artisti più amati nel nostro paese, grazie non solo alla sua musica pregna di messaggi ma anche alla sua estrema disponibilità, al suo sorriso contagioso e all’impegno sociale che mette nella vita di tutti giorni.

E proprio mentre girava su e giù per l’Italia, dove si è esibito con tre date tra luglio e agosto, è stato intervistato dalla celebre rivista GQ: “Io sono per la non violenza e sono contrario alle guerre, perché le guerre sono sinonimo di Dio contro Dio” è una delle risposte di Alpha Blondy.

Quando al cantante ivoriano gli viene chiesto quale sia la missione della musica, lui risponde: “Predicare l’amore, predicare la speranza, dare la speranza. Il reggae non è una musica per neri, o per giovani, o per bianchi, è una musica sia per i neri, sia per i bianchi, sia per i giovani. Un reggae-man deve avere come cavallo di battaglia l’amore, perché deve trasmettere il messaggio che ‘Dio è amore’ e che la musica reggae è la musica che Lui ci ha mandato per dare amore e speranza all’umanità

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi