Altro lutto nel reggae: è morto Ronnie Davis

A distanza di meno di ventiquattro ore dalla morte del leggendario trombonista Ronald Nambo Rombinson è venuto a mancare un altro grande esponente della musica giamaicana: stiamo parlando di Jerome Ballin, conosciuto da tutti come Ronnie Davis, ex membro fondatore del trio rocksteady dei The Tennors e dei The Itals.

A dare l’annuncio Dennis Alcapone sulla sua pagina Facebook, dove spiega come sia avvenuta la morte dell’artista originario di Savanna-la-Mar:” Ieri notte un altro grande artista se n’è andato. Ronnie ha avuto un lieve ictus ed è andato in ospedale. Dopo essere tornato a casa non parlava in modo chiaro e allora si sono precipitati di nuovo in ospedale, dove è morto. Ronnie sperava in grandi cose quest’anno con il suo nuovo album. Ha giocato un ruolo fondamentale nella nostra industria musicale.”

Ricordiamo come Davis avesse recentemente pubblicato il suo nuovissimo album Iyahcoustic, il primo a distanza di vent’anni, in cui ripubblicava alcuni dei suoi più grandi successi in chiave acustica, come I Won’t Cry, accompagnato da video ufficiale.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi