Boomdabash e Otto Ohm insieme in una nuova L’importante

Era stata annunciata da tempo e finalmente questa super combination tra Boomdabash e Otto Ohm si è materializzata. Esce oggi, martedì 10 giguno, il nuovo singolo del gruppo salentino che viene affiancata da una delle più apprezzate band reggae (e non solo) italiane, autori di album come Otto Ohm, Naif o Combo, nonchè di stupendi singoli quali Crepuscolaria, Primo Maggio o Le nostre buone intenzioni.

Una collaborazione tra due band che va a ripescare proprio un brano firmato dagli Otto Ohm, esattamente Amore al terzo piano, contenuto nel disco del 2000 dal titolo Otto Ohm e disco di debutto del gruppo. Il singolo si chiama L’importante è una miscela tra italiano, inglese e dialetto salentino ormai tipico dei Boomdabash. Il ritornello è proprio l’originale di Amore al terzo piano.

In contemporanea è uscito anche il videoclip, liberamente ispirato a “Love Actually”, girato a Brindisi con la regia di Luca Tartaglia. Ecco qui di seguito il video di L’importante, seguito a ruota dal testo completo.

Testo L’importante | Boomdabash feat Otto Ohm

Beddhra tra mie e tie
Non c’e’ voluto niente
Tra mie e tie
So it’s easy to fall in love
Non c’e’ voluto niente
It’s so easy to fall in love

Salentu da amare
Salentu porta l’amore
Reggae apre lu core
In maggiore
Lu cantu sulu pe tie
Lassa stare quiddhru ca tieni de fare
Beddhra, pe nu giurnu stamu sulamente iou e tie
Nu badare a quantu suntu bad
Perche’ an capu portu ncora tutti li ricordi de la prima fiata
Quandu nu me canuscivi ncora gia’ me uardava le fotu ca tie pubblicavi dopu na serata
Lu tiempu passa ma dda luce nu se stuta
Amica mia, cumpagna mia ca me ispiri le rime
Lu film ancapu nu te iuta
Perche’ ete semplice alla fine

Per innamorarmi di te
Non c’è voluto niente
E un vero motivo non c’è
E questo è l’importante
Per innamorarmi di te
Non c’è voluto niente sai ci vuole molto più tempo per…
Girl you nuh seh it’s easy to fall in love with a girl like you

So hot like the summer
Cold like the winter
Long time me watch yuh smoke at your window
Bad like a poison
Good like a sister
Wild like the waves trough the sea of september
Its uncertain what you searching for
I can see yuh nah realize
Love is hurtin
But you still want more and more
She dont know who i am even if she call my name
This life is poor but she always gold to me
She nah strike nah pose
Its easy to fall in love

chi ti sta vicino non lo sa
qual’e’ la chiave per entrare
in tutti i sogni
che tu forse non mi vorrai dare
risparmiami quei soliti “non ti conosco ancora bene”
Perche’ nel nostro caso
Non c’e’ voluto niente

Advertisements

Commenta