Bounty Killer risponde alle polemiche con il nuovo singolo Shell Dung Dem Endz

La musica abbatte ogni barriera e spegne ogni dibattito: dopo le recenti polemiche che hanno, ancora una volta, colpito la musica dancehall ed il successivo invito rivolto al governo e lanciato da Bounty Killer a smettere la guerra contro questo genere, lo stesso artista giamaicano risponde in musica con un nuovo singolo.

Il brano si chiama Shell Dung Dem Endz e, dopo essere stato pubblicato ad inizio febbraio per la V.I.P. International Records, viene adesso accompagnato dal videoclip. Un singolo dalle chiare sonorità dancehall che riporta in scena Bounty Killa che dimostra di non aver perso la forma ed il suo classico stile.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi