Catch a Fire (1973)

Titolo: Catch a Fire
Anno di pubblicazione: 1973
Label: Tuff Gong, Island
Produttore: Bob Marley, Chris Blackwell

Un giovane Marley che si fuma uno spliff è la cover di  Catch a Fire, uno degli album più celebri ed il primo che venne proposto come Bob Marley and The Wailers, anche se le prime 20mila copie vennero pubblicate nella preziosa versione a forma di zippo con la dicitura The Wailers, per soddisfare le esigenze del pubblico rock a cui mirava l’etichetta inglese.

Catch a Fire fu infatti anche il primo disco pubblicato dopo la firma con la Island di Chris Blackwell che anticipò 10mila sterline per la realizzazione del primo album. Il produttore ricevette i brani di Catch a Fire sul finire del 1972 e lo sottopose ad alcune aggiunte come la chitarra di Wayne Perkins e le tastiere di John Rabbit Bundrick. Queste due diverse versioni del disco sono disponibili nella versione deluxe che è stata pubblicata nel 2002.

Tracklist Catch a Fire

1. Concrete Jungle
2. Slave Driver
3. 400 Years
4. Stop That Train
5. Baby We’ve Got A Date (Rock It Baby)
6. Stir It Up
7. Kinky Reggae
8. No More Trouble
9. Midnight Ravers

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi