E’ morto Tony Brevett dei The Melodians

Sabato scorso è morto a Miami, al Florida Memorial Hospital, Tony Brevett. Fondatore e membro della storica band “The Melodians”, ci lascia dopo una lunga battaglia contro il cancro. Ne ha dato la notizia l’unico membro del gruppo rimasto in vita, ovvero Trevor McNaughton. Il terzo componente era Brent Dowe, deceduto nel 2006 a 59 anni dopo un attacco di cuore.

I The Melodians sono uno dei gruppi storici della reggae music: la band nacque a Kingston negli anni ’60 e furono un importante simbolo dell’era rocksteady, da molti considerati la miglior band di questo genere. Tra gli anni sessanta e settanta registrarono numerose hit lavorando con produttori come Arthur “Duke” Reid. Proprio in questo 2013 Brevett e McNaughton, si erano riuniti per celebrare i loro 50 anni nella musica con un nuovo disco uscito a gennaio e una serie di concerti negli Usa. Ma da agosto la situazione è precipitata come racconta McNaughton: “Tony ha iniziato ad accusare forti dolori allo stomaco e problemi ai reni e i primi di agosto è stato ricoverato al Florida Memorial Hospital. Abbiamo così annullato le varie successive date“.

Tony Brevett è il nipote di Lloyd Brevett, uno dei componenti e fondatore del gruppo ska giamaicano The Skatalites, morto lo scorso anno.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi