È scomparso Donovan McKitty, chitarrista degli Steel Pulse

Il primo agosto ci ha abbandonato Donovan McKitty, chitarrista di origini giamaicane che negli anni ha collaborato con molti importanti artisti reggae quali Dennis Brown, Judy Mowatt, Gregory Isaacs, Barrington Levy e Frankie Paul per citarne alcuni. Trasferitosi dalla Giamaica negli Stati Uniti in giovane età Donovan, soprannominato anche Makka T, sperimentò come molti altri artisti giamaicani l’influenza di generi come il rock e il blues, che divennero un’ossessione per il musicista. Paragonato ad Hendrix per la personalità enigmatica ed il suo talento, negli anni ottanta conseguì anche una laurea in performance musicale di chitarra classica al conservatorio del Brooklyn College.

Donovan era inoltre stato insignito del Grammy Award per l’album di Burning Spear del 2008 al quale prese parte, Jah Is Real. Nello stesso anno viene chiamato per entrare a far parte della storica band reggae britannica Steel Pulse, con la quale il chitarrista si esibiva fino agli ultimi tempi. La notizia della sua scomparsa ha lasciato tutti senza parole e, almeno per il momento, non sono state specificate le cause del decesso.

Intanto sul web sono state numerose le manifestazioni di cordoglio per l’accaduto e di vicinanza alla famiglia dell’artista e gli Steel Pulse fanno sapere: “Mentre ci accingiamo a continuare il nostro tour in Europa e non solo questo mese, lo spirito di Donovan sarà con noi che ci riuniremo per ricordare il breve tempo passato assieme e che ricorderemo sempre con affetto”.

Rest in power Donovan.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi