Esperto sismologo avverte: “La Giamaica sarà colpita da un forte terremoto”

La Giamaica trema, in tutti i sensi. L’esperto sismologo statunitense Eric Calais ha avvertito che nei prossimi anni l’isola potrebbe essere colpita da un forte terremoto di magnitudo superiore a 7. Un pericolo che potrebbe essere eguagliabile a quello che già colpi la Giamaica agli inizi del ’900 e che distrusse la capitale Kingston. Era esattamente il 1907 e il terremoto in questione fu di magnitudo 6.5.

Qualora oggi avvenisse un fenomeno simile se non più potente sull’Isola potrebbero verificarsi anche fenomeni di tsunami, così come avvenne nel 1692 quando 2/3 delle abitazioni vennero distrutti” ha dichiarato Calais in seguito al suo viaggio di quattro giorni in Giamaica per una missione dell’Onu. Inoltre un tale danno potrebbe portare la Giamaica al collasso finendo per dover dichiarare lo stato d’emergenza che potrebbe durare per molti anni.

In molti sostengono che i terremoti non sono prevedibili, ma purtroppo a favore di Eric Calais parla anche la previsione di un grosso terremoto ad Haiti nel 2008, che si e’ puntualmente verificato due anni dopo.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi