Il Balla Coi Cinghiali Festival porta in Italia i Talisman

Il rinnovato Balla Coi Cinghiali Festival conferma anche quest’anno la sua seconda edizione nella caratteristica location del Forte di Vinadio, ma la dodicesima se andiamo a contare anche le precedenti edizioni svoltesi in Liguria, a Bardineto. L’edizione di quest’anno si svolgerà, come sempre, in tre giorni, dal 24 al 26 agosto.

Come già nei precedenti anni, la seconda giornata del festival è stata confermata essere la serata Ragga coi Cinghiali che quest’anno andrà ad esplorare il ritmo in levare nelle sue diverse declinazioni attraverso le esibizioni di quattro nomi di artisti e gruppi italiani ed internazionali che non hanno bisogno di troppe presentazioni: dai ritmi ska-rocksteady rivisitati in chiave made in Italy e dai toni umoristici della band lombarda Vallanzaska al new roots del cantante savonese Raphael, in giro questa estate col Survival Summer Tour 2017, che lo vedrà impegnato coi vari progetti seguiti dall’artista, dalla Sugar Cane Experience al trio con Bunna e Zibba Double Trouble.

Anche la dub music avrà il suo rappresentante di spicco: il produttore e dubmaster pordenonese Paolo Baldini che, di recente, a fianco del progetto DubFiles, ha collaborato insieme ai Mellow Mood nella session del brano di Jovanotti “Xchètuci6”, registrato nello studio mobile della RedBull nel suggestivo paesaggio della Val d’Orcia. La serata Ragga del Balla ospiterà inoltre l’unica data in Italia del tour estivo dei Talisman, storica band di Bristol che nella seconda metà di marzo ha pubblicato il disco Don’t Play With Fyah e che farà ballare la massive a ritmo di un po’ di sana roots music made in UK.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi