Incidente stradale per Ginjah: non è in pericolo di vita

Lo abbiamo ascoltato e visto recentemente affianco di I-Octane nel video di One Chance, pubblicato pochi giorni fa, ma il nome di Ginjah torna sulla bocca di tutti in queste ultime ore e non per novità musicali. L’artista giamaicano è stato vittima di un brutto incidente stradale negli Stati Uniti, avvenuto a Las Vegas lo scorso 12 ottobre.

Il fatto è stato reso pubblico dal cantante solamente in questi ultimi giorni e le sue parole hanno fatto preoccupare (e non poco) i suoi fan e tutto il pubblico reggae che lo segue da anni. Contattato telefonicamente da alcuni media giamaicani, Ginjah ha riferito di aver subito lesioni spinali ma che non è stato mai in pericolo di vita.

In realtà, i numerosi esami a cui è stato sottoposto durante il suo ricovero in ospedale hanno fatto emergere “solamente” un leggero spostamento della colonna vertebrale e il cantante è stato dimesso poco dopo l’incidente. Adesso si sta riposando nella sua casa e presto torneremo a sentirlo. Ricordiamo che la scorsa estate ha pubblicato il suo ultimo album Roots, il terzo lavoro discografico dopo aver pubblicato nel 2010 l’album Never Lost My Way e nel 2014 Urge To Love.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi