Jah Shaka in Italia: data unica a metà ottobre

Dopo averlo visto nel nostro paese la scorso gennaio, sta per tornare in Italia il veterano Jah Shaka conosciuto anche come Zulu Warrior e che vanta alle spalle una carriera di oltre quaranta anni.

Il sound operator britannico, nonché produttore di artisti che si possono considerare pietre miliari del genere come Johnny Clarke, Max Romeo e Horace Andy (giusto per citarne alcuni), è un vero e proprio pezzo da novanta della scena: con il suo storico sound system, fondato nei primi anni settanta, dalle sonorità tipicamente dub-roots, questo gigante dell’UK roots è pronto a far risuonare nella nostra penisola le stesse tonalità che si possono sentire a Londra, dove si esibisce con cadenza regolare.

Le sue session, grazie ai bassi più potenti ed i dubs migliori in circolazione, vengono descritte come veri e propri uragani musicali che travolgono lo spettatore. Un’esperienza imperdibile che consigliamo caldamente: segnatevi in agenda i prossimi appuntamenti.

Ecco la data:

14 ottobre – Sottotetto di Bologna

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi