Kabaka Pyramid: la crescita grazie alla musica di Sizzla ed il legame con Damian Marley

È appena passato dall’Italia dove lo abbiamo apprezzato sul palco dopo averlo già apprezzato musicalmente tramite i suoi lavori. Lui è Kabaka Pyramid che in una recente intervista per Voice Online, si è raccontato a Seani B.

Una chiaccherata che inizia con un focus su come l’artista sia sempre accolto positivamente in Europa dove il suo Contraband tour sta continuando a fare tappa: “L’amore che mi è stato dato dalle persone la prima volta che siamo venuti qua è il motivo per cui sono voluto tornare” ha detto Kabaka che poi fa subito un salto indietro nel tempo, tornando agli inizi della sua carriera affermando che mai avrebbe pensato di arrivare fino a solcare un palco ma che quando inizi ad avere dei messaggi, è quasi obbligatorio cercare una connessione con la gente e quindi portare lo spettacolo ed il messaggio in giro per il mondo.

Si prosegue parlando poi di influenze musicali: “La musica di Sizzla è stata una dei fattori chiave della mia crescita” ammette il cantante che poi aggiunge “La mia giovinezza non è stata influenza solo da musica reggae ma anche l’hip hop ha giocato un ruolo fondamentale“.

Alla domanda sull’attuale connubio tra dancehall e hip hop, Kabaka Pyramid risponde: “Penso che al momento sia molto forte la relazione tra questi due generi ma lo erano anche nei primi anni novanta: i lavori che hanno fatto Shabba Ranks ed altri sono stati incredibili. Inoltre oggi guardiamo a Bruno Mars, Justin Bieber, Rihanna e Drake ed a quello che stanno facendo con il sound dancehall: viene dimostrato al pubblico che la cultura reggae è una cosa reale“.

Infine una battuta sul rapporto che lo lega a Damian Marley: “È il produttore esecutivo del mio nuovo album che dovrebbe uscire ad ottobre. Ha prodotto anche cinque brani del disco. Il legame è nato quando ha deciso di produrre Well Done: l’atmosfera era forte, ci siamo seduti e ha proposto di fare un progetto. Lui è da sempre una grande ispirazione per me“.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi