La polizia fa irruzione nella casa di Chezidek e distrugge una fattoria

Per Chezidek è un momento sicuramente positivo, almeno a livello musicale. Reduce dalla pubblicazione del singolo Because I’m Black e dal più recente videoclip di Journey, ha dovuto fare i conti con alcuni fatti spiacevoli che lo hanno colpito direttamente.

Come riportato dall’autorevole Irie Fm e come confermato in un’intervista dallo stesso cantante giamaicano, nei giorni scorsi la polizia ha fatto irruzione nella sua casa e rovinato la fattoria adiacente: piante di marijuana, verdure, tende, un’amaca, tubi dell’acqua e contenitori vari sono stati distrutti dalle forze dell’ordine durante l’irruzione.

Da parte della polizia, al momento, non arriva nessuna spiegazione in merito e tutt’ora rimane inspiegabile il motivo di tale distruzione, oltre che all’improvvisa irruzione in casa. Ne sapremo di più nelle prossime ore ma intanto questa è l’ennesima dimostrazione della brutalità della polizia giamaicana.

Advertisements

Commenta