MaggioReggae e Dabadub: il 7 giugno a Firenze

Nuova tappa per il MaggioReggae che dopo aver festeggiato ad inizio maggio i primi due anni di vita con una super serata piena di ospiti, torna con un altro interessante appuntamento. Direttamente da L’Aquila arrivano i Dabadub che si esibiranno per la prima volta a Firenze.

Il concerto si terrà il 7 giugno a Limonaia di Villa Strozzi (via Pisana 77), nel capoluogo toscano. I Dabadub Sound System nascono nel 2006 e sono composti da Ju Frenz, Marcolino, Mary e Papa Roby: nonostante una carriera tutto sommato breve, i ragazzi hanno dovuto affrontare difficoltà e problematiche come la distruzione del loro studio di registrazione in seguito al tragico terremoto che nell’aprile del 2009 ha colpito L’Aquila.

locandina-dabadub-firenzeLa forza della musica ha permesso la ricostruzione dello studio e per i Dabadub è significato la possibilità di ripartire da dove erano rimasti, con sicuramente tanti stimoli in più. Per questo motivo nel 2011 è uscito il loro primo album che è stato chiamato La Forza de sta musica. Negli ultimi periodi sono arriva altri singoli di successo come il polemico “Italy” e la bellissima “Il grande freddo“. Adesso per tutta la massive fiorentina e toscana arriva l’occasione di vederli dal vivo.

La giornata prenderà il via già dalle ore 19 con l’aperitivo reggae nello spazio esterno dove ci saranno le selezioni di Natty Ruffi da Firenze, Drew An dalla Romola e Mad in Tuscany da Piombino. Alle 22 ci si sposta all’interno dove la festa proseguirà con le selezioni di One-Ito Selectador e lo showcase della Geealadenjo Crew che faranno da apripista al concerto dei Dabadub. Ingresso gratuito.

Qui di seguito la locandina dell’evento e la mappa per arrivare. Per ogni ulteriore informazione vi linkiamo l’evento facebook (clicca qui).

[mappress mapid=”2″]

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi