Punchinella è il nuovo singolo dei Pentateuch Movement

Loro sono i Pentateuch Movement, collettivo di musicisti giamaicani che si sono già fatti conoscere in passato con l’album di debutto Genesis e l’EP Chapter V. Considerati come una delle band più promettenti della scena reggae, i Pentateuch Movement sono prossimi al rilascio del loro terzo lavoro discografico dal titolo Chapter XVIII.

Dopo Crime, il primo singolo estratto, arriva una seconda anticipazione dal nuovo album. In questi giorni è uscito Punchinella, brano che richiama il classico sound della dancehall tardi anni ottanta, mescolato a sonorità più moderne.

Un testo, scritto dal cantante e co-fondatore del gruppo Kevor Var Williams, che parla di infedeltà e di un uomo che va alla ricerca della sua compagna. Punchinella, già disponibile sui principali digital store, è stato prodotto dal batterista Peter Kongz Samaru e dal tastierista Paris Dennis dei The Indiggnation, la band che accompagna Protoje. Inoltre, al brano hanno partecipato Gregory Morris e Chris Athens, entrambi artefici di diverse produzioni premiate ai Grammy.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi