Rinviato di nuovo il processo a Vybz Kartel, oggi potrebbe essere il giorno del giudizio

Vybz Kartel è improcessabile, o almeno così sembra. Per il terzo giorno consecutivo, infatti, il processo nei confronti del cantante è stato posticipato.
Dopo la misteriosa sparizione di un importante documento, ieri sono stati nuovamente gli impegni del giudice incaricato a far slittare l’udienza. Secondo i sostenitori del “world boss“, queste non sono altro che messe in scena per trattenere in carcere il loro idolo senza alcun motivo. Oggi potrebbe essere il giorno decisivo, ma in Italia lo sapremo solo in serata (il fuso orario della Giamaica è indietro di sette ore rispetto al nostro).

Kartel è accusato di due omicidi, per i quali dovrà essere giudicato in due distinti processi ma ad oggi, dopo due anni di carcere, nessun giudice l’ha ancora condannato o assolto.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi