Riscoperte le liriche mancanti di Time Will Tell di Bob Marley

Un piccolo dettaglio caratterizza un brano contenuto in Kaya, album di Bob Marley uscito nel marzo 1978: Time Will Tell, brano minimalista ma coinvolgente con le sue percussioni nyabinghi ed il pizzicato di chitarra. Osservando il libretto del cd contenente le liriche (o il retro della copertina del vinile), al fondo del testo compare la scritta “To be continued…”. A quarant’anni di distanza è stato svelato il mistero dietro questo piccolo dettaglio grazie all’intervento di Neville Garrick per il video-blog #IRememberWhen, visibile alla pagina Facebook Tuff Gong Worldwide e che vi proponiamo sotto.

Garrick è stato il curatore artistico delle cover degli album di Marley, nonché responsabile delle luci e delle grafiche durante i concerti. Dopo l’Exodus Tour in Europa conclusosi ad inizio estate, Marley e Neville passarono diversi mesi nel Delaware e a Miami, dove iniziarono i lavori preparatori di Kaya nell’autunno del 1977. Molto spesso quindi Garrick era presente quando Marley creava canzone e, oltre ad essere direttore artistico dei lavori di Bob, per l’occasione copriva anche il ruolo di curatore del canzoniere del disco.

Durante una session per la realizzazione di Time Will Tell, Garrick si dimenticò di portare in studio il canzoniere, ma the show must go on e così avvenne anche per la session, col risultato di un brano più breve e caratterizzato appunto dalla nota “To be continued…” inserita al fondo delle liriche una volta uscito il disco. Tornando ai giorni nostri, Neville Garrick fa un regalo a tutti noi fan di Marley condividendo con noi i versi ritrovati di Time Will Tell.

Versi inediti di Time Will Tell

Upon the cross
we have paid the price
some have loved
some sacrificed
[Chorus] Time alone – oh, time will tell …

Hope you have achieved
hope you’re satisfied
with what you received
[Chorus]

Woe be to the one
who shed innocent blood
you can get away from man
but you can’t get away from god
[Chorus]

Woe feel Jah power
woe feel Jah power
[Chorus]

Oh come along, oh come my people
don’t be deceived by what they say
[Chorus]”

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi