Rockers: The Irie Box per celebrare una pietra miliare del cinema e della roots music

Rockers è una di quelle pellicole reggae che sono un must-have per gli appassionati del genere ed i collezionisti magari anche un po’ nostalgici che, andando a cercare nei visceri di un negozio di dischi o osservando attentamente in un mercatino dell’usato, riescono a scovare una copia in DVD o, ormai merce rara, VHS, della suddetta pellicola. Certo, in questo mondo globalizzato si può anche acquistare via e-commerce o vedere in streaming attraverso canali più o meno legali, ma il fascino dell’andare alla ricerca del prodotto o di incapparci inaspettatamente rimarrà sempre.

La pellicola diretta da Theodoros Bafaloukos ci mostra uno spaccato della Giamaica alla fine degli anni ’70, tra comunità rasta situate nell’entroterra dell’isola e la netta divisione tra classi sociali osservabile nelle grandi città come Kingston. Su questo sfondo si sviluppa la storia di Leroy “Horsemouth” Wallace, leggendario batterista roots che nel film interpreta sé stesso e, insieme a una ciurma di artisti quali Jacob Miller, Gregory Isaacs e Burning Spear giusto per citarne alcuni, sono protagonisti di una serie di avventure e peripezie, prendendo il mito di Robin Hood e rivisitandolo in chiave reggae moderna.

Con una colonna sonora alla quale han partecipato artisti come Bunny Wailer, Peter Tosh, The Abyssinians, Inner Circle, Justin Hinds & the Dominoes e Third World, il film è recentemente entrato nel circuito delle limited editions. Per celebrare il successo di questo classico che rappresenta il connubio di cinema e musica giamaicana è possibile acquistare dal sito della MDV Visual questa “Irie Box” che rappresenta sicuramente il sogno di ogni collezionista, composta da:

  • una ristampa della colonna sonora su vinile tricolore rosso-giallo-verde;
  • film in formato DVD e Blu-ray;
  • libretto fotografico in formato deluxe [Japanese edition];
  • poster del film;
  • decalco trasferibile su t-shirt con ferro da stiro;
  • cartine, cartoline e varie cover originali di VHS.

Due curiosità su Rockers: inizialmente la pellicola era stata concepita come documentario e in seguito trasformata in un film vero e proprio; inoltre la parte iniziale del film è stata pensata come omaggio al capolavoro di De Sica Ladri di Bibiclette. Detto questo, se conoscete un appassionato di reggae o lo siete voi stessi e vi volete fare un regalo, con questa scelta andrete sul sicuro! Natty natty take ova, sempre!

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi