Super Ape Returns to Conquer è il nuovo album di Lee Scratch Perry insieme a Subatomic Sound System

Un’aura di enigmaticità e carisma circondano Lee Scratch Perry che, dagli anni ’60, ha ridefinito e dato un nuovo ruolo alla figura del produttore discografico e dubmaster, iniziando un percorso di sperimentazione e continua ricerca di nuovi suoni. L’influenza di Perry non si ferma al solo ambiente reggae e dub e artisti come Keith Richards, Paul McCartney e Major Lazer hanno avuto il privilegio di vedere all’opera in studio questo gigante della musica.

Super Ape è l’album di Lee Perry pubblicato nel 1976 sotto il nome degli Upsetters e considerato una pietra miliare della dub music. Un album che ha fatto storia così come il suo creatore, contenente perle come le dub version dei brani provenienti dall’album di Max Romeo War Inna Babylon e Dread Lion, brano incluso anche nella colonna sonora di Rockers. Al disco del ’76 è seguito, nel 1978, Return of the Super Ape e, nel 1995, Super Ape Inna Jungle: sebbene il nome possa far pensare a una rivisitazione del disco, si tratta invece di un progetto a sé stante nel quale, a fianco di Scratch, troviamo Mad Professor, discepolo di Perry.

Ad 81 anni d’età e 41 anni di distanza, insieme ai newyorchesi Subatomic Sound System, backing band che accompagna Perry nei tour in giro per il mondo, viene proposta una rivisitazione del suo album-pietra miliare sopra citato. Super Ape Returns to Conquer , registrato tra New York, Brooklyn e il New Ark Studio in Giamaica riprende le tracce originali e le arricchisce di ulteriori riverberi e bassi ipnotici. Brani come Zion’s Blood, Patience e Super Ape, pur mantenendo le tonalità roots e nyabinghi del ‘76, vengono arricchiti dallo stile urban/beat-and-bass che i Subatomic han saputo conferire loro. Brani come Underground Roots e So It Conquer invece volgono verso tonalità e stili più moderni ed elettronici. In entrambi i casi i brani sono ulteriormente arricchiti dai re-editing dei vocals originali e dal toasting di Scratch.

In occasione dell’uscita di questo disco, disponibile nei tre principali formati (digitale, CD e vinile), è previsto anche un tour tra ottobre e novembre vedrà Lee Perry e i Subatomic Sound System esibirsi in una serie di concerti negli States. Augurandoci che presto venga annunciato un tour anche nel Vecchio Continente possiamo affermare che da oltre quarant’anni la scimmia nuda, presumibilmente, balla a ritmo di reggae/dub anziché Occidentalis Karma.

Tracklist Super Ape Returns to Conquer

01. New Ark Subatomic Energy
02. Zion’s Blood
03. Chase the Devil [feat. Jahdan Blakkamoore & Screechy Dan] 04. War Ina Babylon
05. Dread Lion
06. Patience Dub
07. Super Ape
08. Curly Dub (Sing Along Jah Jah Children)
09. Underground Roots [feat. Ari Up] 10. Dub Along [feat. Screechy Dan] 11. Go Deya (Three In One) [feat. Screechy Dan] 12. So It Conquer
13. Croaking Lizard (Dubstrumental Mix)
14. Black Vest (Dubstrumental Mix)
15. Super Ape (Dubstrumental Mix)
16. Dread Lion (Dubstrumental Mix)

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi