Teacha Dee alla conquista dell’Europa con un nuovo album

La sua Rastafari Way è stata una delle hit del 2016. Teacha Dee, cantante giamaicano originario della parrocchia di Westmoreland, era un educatore che ha deciso di lasciare il suo ruolo e la sua cattedra per dedicarsi alla musica reggae. Damion Darrel Warren non a caso ha scelto questo nome d’arte: Teacha che deriva da teacher, unito a Dee diminutivo di Demus, così come veniva chiamato da bambino.

Tra i suoi successi spiccano i primi singoli Smoke and Fly, Reggae Souljahs e Smuggling Weed che hanno fatto conoscere il suo nome a livello internazionale. L’anno appena concluso ha visto la sua definitiva consacrazione a livello europeo, grazie al successo di numerosi brani pubblicati per alcune delle migliori etichette reggae del continente.

È adesso arrivato il momento per il suo secondo album, in uscita a febbraio. Si chiamerà proprio Rastafari Way e conterrà tredici tracce: “Sarà un disco eccellente che conterrà il reggae autentico, il tipo di musica che apprezzano i veri fan di questo genere” ha detto Teacha Dee. Un disco che sarà composto sia da vecchie che da nuove tracce e non è escluso che al suo interno, oltre alla title track Rastafari Way, troveremo anche i recenti singoli Show Respect, Do Today e Lightning Earthquake and Thunder.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi