The Skatalites in Italia: quattro date tra marzo e aprile

I leggendari The Skatalites, pionieri del genere ska, stanno per tornare nel nostro paese: dopo la loro recente apparizione italiana, lo scorso novembre, sta per iniziare il nuovo tour europeo per continuare a presentare l’ultimo album Platinum Ska.

Il gruppo è in attività dal 1963 e, nonostante i numerosi cambiamenti di formazione, continua a portare l’essenza della loro musica in giro per il mondo raccogliendo ogni volta un grande riscontro di pubblico. Nel 2014 la band giamaicana ha festeggiato i cinquanta anni di carriera con un lungo tour mondiale che li ha portati ad esibirsi in Giappone, Messico e ovviamente anche in Europa.

Considerati come mostri sacri della musica, possono essere indicati come gli inventori del genere ska: sono stati infatti loro, i primi, a far risuonare e  ballare il popolo giamaicano con queste sonorità nella prima metà degli anni sessanta, facendo da colonna sonora al periodo in cui la Giamaica celebrava la sua la sua indipendenza dalla Gran Bretagna.

Dei membri fondatori del gruppo, che sono Tommy McCook, Rolando Alphonso, Lloyd Brevett, Lloyd Knibb, Don Drummond, Jah Jerry Haynes, Jackie Mittoo, Johnny Moore, Jackie Opel, Lester Sterling e Doreen Shaffer, solo quest’ultimi due sono rimasto in vita. Sterling fino al 2016 ha continuato a far parte del gruppo, prendendo parte ad ogni tour, prima di ritirarsi dalla scena mentre Doreen Shaffer è tutt’ora presente per portare in giro per il mondo il vero suono della band.

Ecco le date:

29 marzo – Villaggio Globale di Roma
30 marzo – Rework Club di Perugia
31 marzo – Campus Industry Music di Parma
2 aprile – Laboratorio Sociale di Alessandria

Commenta

Articoli Correlati