Tony Rebel duro: l’attuale musica giamaicana è spazzatura

Tony Rebel è uno di quei cantanti giamaicani che cerca sempre di portare all’attenzione le problematiche della musica, cercando di proporre quella che è la vera essenza della cultura giamaicana. Non a caso organizza annualmente il Rebel Salute, uno dei migliori festival reggae al mondo che ha dedicato la sua ultima edizione alla conservazione del reggae.

Durante la Jamaica Music Conference che si è tenuta a Kingston dal 9 al 12 novembre, Tony Rebel non ha usato mezzi termini per definire la musica che è possibile ascoltare accendendo la radio: “Quando ascolti la radio in Giamaica, hai la sensazione di ascoltare musica sottomessa. Cosa fanno i giovani che l’ascoltano? Vanno dietro a della spazzatura. E la spazzatura continuerà ad esserci se non cambiamo le cose” sono le parole del cantante.

Secondo l’autore di brani come Fresh Vegetable e Sweet Jamaica, il primo passo per risolvere un problema è riconoscerlo: “Abbiamo un problema ma è risolvibile. Prima dobbiamo ammettere di avere questo problema, poi risolverlo grazie alle grandi capacità che abbiamo di fare musica, di farla sentire e insegnarla al mondo. Stavo ascoltando la top 10 di Billboard e ho ascoltato un meraviglioso brano reggaeton dal titolo Mi Gente: quando ne ascolto il drumming, riconosco il reggae e possono dire che quella canzone è stata creata in Giamaica“.

Tony Rebel chiede uno sforzo complessivo che coinvolga non solo artisti, produttori, deejay e conduttori radiofonici ma che coinvolga anche il governo: “Abbiamo bisogno che il governo intervenga e sapere che la musica può contribuire in modo significativo alla crescita del paese. La Giamaica è La Mecca del reggae, ma se è davvero così perché non abbiamo neanche una struttura in grado di ospitare 20.000 persone durante un festival in caso di pioggia?” ha concluso il giamaicano.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi