Un doppio annuncio al One Love Festival per sostituire gli Israel Vibration

La notizia dell’annullamento del tour degli Israel Vibration è stata accolta con grande rammarico con il pubblico italiano che non vedeva l’ora di poter apprezzare nuovamente il celebre duo all’opera. La band giamaicana era attesa anche sul palco del One Love Festival che con grande prontezza ha annunciato ben due nuovi nomi.

Sarà un altro giamaicano ad esibirsi sul mainstage del festival il 22 luglio: l’artista scelto è Max Romeo, grande nome della scena reggae mondiale che, quindi, tornerà nuovamente nel nostro paese. Classe 1947 ed una carriera all’insegna del roots, è uno dei massimi esponenti della scena reggae con hit del calibro War inna Babylon e One Step Forward.

Non è tutto perché, a sorpresa, viene aggiunta anche un’altra band: nella giornata di domenica 23 luglio, l’ultima del festival, si esibiranno anche i The New York Ska Jazz Ensemble, collettivo statunitense che farà ballare il pubblico a ritmo di jazz in chiave ska, reggae, dancehall e rocksteady.

Ricordiamo, infine, che pochi giorni fa era stato svelato un altro grande nome della scena: nel già ricco programma si è aggiunto anche Turbulence.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi