Un nuovo album per Collie Buddz: Good Life chiude un ciclo di dieci anni

Era il 2007 quando faceva il suo debutto nel mondo musicale con la pubblicazione del suo primo album. Per Collie Buddz, lo scorso 19 maggio, è arrivato il quarto disco chiamato Good Life, a due anni di distanza da Blue Dreamz, quello che era il suo ultimo lavoro.

Una raccolta di dieci brani inediti, tra cui la title track Good Life che è stato il primo estratto dal disco, che portano in musica un percorso lungo dieci anni: “Good Life è un riflesso degli ultimi dieci anni della mia vita. Quando ho iniziato a fare musica non ho mai pensato che mi avrebbe portato fin qui” ha detto Collie Buddz.

E Good Life, oltre a scalare le classifiche delle vendite, ha già ottenuto numerosi consensi ed in molti lo hanno già definito come uno dei migliori dischi dell’anno. L’album è dedicato agli amanti del reggae contaminato, di chi apprezza l’apertura verso altre sonorità: Good Life oltre ad una base reggae, propone suoni che vanno dalla dancehall all’hip hop, passando per l’urban music. Non a caso tra le collaborazioni spiccano nomi come quello di Jody Highroller e Snoop Dogg ma anche Kreesha Turner e Kat Dahlia.

Questo album è dedicato ai miei fedeli fan, alla famiglia, agli amici e a tutti quelli che hanno sostenuto la mia musica da oltre un decennio. Non posso dire che sia stato facile, ma sono grato per poter fare quello che amo ogni singolo giorno: e tutto questo per merito vostro” ha concluso Collie Buddz.

Qui di seguito l’ascolto completo di Good Life.

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi