Una raccolta per rivivere il sound giamaicano anni sessanta

È tempo di ska per la Dub Store Records, etichetta nipponica conosciuta in tutto il globo per la qualità delle sue ristampe, che a breve rilascerà una compilation incentrata particolarmente sui suoni sessantiani della musica giamaicana.

Si chiama Gay Feet: Every Night featuring Baba Brooks and his Band ed è una raccolta di vari artisti che venne pubblicata per la prima volta nel 1966: al suo interno troveremo non solo l’inimitabile trombonista Oswald Brooks ma anche tanti ospiti come The Techniques, The Saints, Claudell Clarke e Joe White & Chuck, il tutto prodotto da Sonia Pottinger, una delle produttrici più importanti dell’isola.

In uscita il 13 ottobre, Gay Feet sarà disponibile nei consueti formati vinile, cd e digitale.

Tracklist Gay Feet: Every Night featuring Baba Brooks and his Band

1. 1st Session – Baba Brooks
2. By The Sea – The Saints
3. Mosquito Jump Up – Baba Brooks
4. Hold Your Head In Front – Joe White & Chuck
5. Bugle Boy – Baba Brooks
6. Faberge – Baba Brooks
7. Heartaches – The Techniques
8. What Must I Say – Claudell Clarke
9. Pretty Boy – Baba Brooks
10. What Love Can Do – The Techniques
11. Kl Salavoca – Baba Brooks
12. Every Night – Joe White & Chuck

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi