Vybz Kartel dichiarato colpevole di omicidio. Si attende la condanna

E venne il giorno del giudizio. Non si tratta di un titolo di un qualche film o un passo tratto dalla Bibbia, ma di quello che oggi ha visto protagonista Vybz Kartel. L’artista, come tutti ormai sappiamo, è da tre anni detenuto in carcere con l’accusa di omicidio di Clive “Lizard” Williams.

Dopo un lunghissimo processo, oggi è arrivato finalmente il verdetto anche se non è stata ancora messa la parola fine a questa lunga e triste vicenda, visto che il corpo di Williams non è stato ancora trovato e chissà se mai verrà alla luce la verità su quanto accaduto. I giurati, dopo una delibera durata quasi due ore hanno deciso che Adidja Palmer, questo il vero nome di Vybz Kartel, è colpevole. Insieme a lui sono stati dichiarati colpevoli anche Shawn Campbell, Kahira Jones e André St John, mentre è stato assolto Shane Williams.

Grande delusione sia in aula che fuori, dove erano presenti numerosi fan del cantante. Occhi arrossati, sguardo perso nel vuoto e mente offuscata da mille pensieri: cosi Kartel ha accolto il verdetto. E adesso la data da attendere è il 27 marzo, quando la sarà emanata la condanna e che decreterà quanti anni gli accusati dovranno passare dietro le sbarre del carcere.

 

Advertisements

Commenta

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi